puff.svg

Bologna

Il Bologna Football Club 1909, comunemente noto come Bologna, è una società calcistica italiana fondata nel 1909 nell'omonimo capoluogoemiliano. La squadra milita in Serie A. Ha partecipato a 70 campionati...

Bolognafcstemma.pngIl Bologna Football Club 1909, comunemente noto come Bologna, è una società calcistica italiana fondata nel 1909 nell’omonimo capoluogoemiliano. La squadra milita in Serie A. Ha partecipato a 70 campionati di Serie A su 85, piazzandosi al nono posto nella classifica del maggior numero di presenze delle formazioni nella massima categoria italiana. Occupa il 53º posto del ranking delle migliori squadre del XX secolo, ottava italiana, dell’IFFHS.[1] Secondo la FIGC è il club con l’ottava miglior tradizione sportiva in Italia. È storicamente conosciuto come “lo squadrone che tremare il mondo fa”.

Vanta 7 titoli di campione d’Italia, due Coppe Italia e una Coppa Alta Italia. In ambito internazionale, il Bologna fu la prima squadra italiana a vincere un trofeo continentale, nel 1932: la Coppa dell’Europa Centrale, la più antica manifestazione europea per squadre di club, poi riconquistata dai felsinei in altre due occasioni;[2] tra gli altri successi fuori dai confini nazionali, i rossoblù annoverano una Coppa Intertoto, una Coppa di Lega Italo-Inglese e il Torneo Internazionale dell’Expo Universale di Parigi 1937.

Presente in 15 campionati della massima serie pre girone unico, suddivisi tra Prima Categoria, Prima Divisione e Divisione Nazionale, e in 70 campionati di Serie A, vanta in totale 85 presenze nella massima divisione nazionale, dal campionato 1910-1911 al 2016-2017. Il Bologna detiene il singolare record di due scudetti vinti allo spareggio, uno dei quali prima dell’introduzione del girone unico, nel 1929 contro il Torino, e uno nell’era del girone unico, nel 1963-1964 contro l’Inter; a questi si aggiunge un terzo successo allo spareggio nel 1925, quando la finale di lega contro il Genoa rappresentava de facto il match in cui era in gioco la vittoria del campionato.

Nato come Bologna Football Club, fallì nel 1993 e fu ricostituito societariamente con il nome attuale dopo aver riacquisito i diritti ed il titolo sportivo del vecchio sodalizio. La maglia di gioco è a strisce verticali alternate di colore rosso e blu. Dal 1927 la squadra disputa le proprie gare interne nello Stadio Renato Dall’Ara (nato come Stadio del Littoriale e chiamato, dal dopoguerra fino al 1983, Stadio Comunale), il quale può ospitare 38.279 spettatori

FORZA BOLOGNA

Leave A Comment