puff.svg

Bruno Piaser

Carriera Cresce nell'Asti Ma.co.bi. con cui debutta in Serie D nel 1966, categoria in cui milita anche l'anno successivo con la Puteolana. Piaser (in piedi, primo da destra) nel Parma...

Carriera

Cresce nell’Asti Ma.co.bi. con cui debutta in Serie D nel 1966, categoria in cui milita anche l’anno successivo con la Puteolana.

Piaser (in piedi, primo da destra) nel Parma del 1970-1971

Nel 1968 passa alla Parmense che vince il campionato regionale di Prima Categoriaper poi trasformarsi, l’anno successivo, nel Parma che a sua volta vince il campionato di Serie D 1969-1970 e viene promosso in Serie C.

Nel 1972 si trasferisce all’Avellino, con cui vince il campionato di Serie C 1972-1973 e viene promosso in Serie B, disputando una stagione tra i cadetti con gli irpini e totalizzando 25 presenze.

Termina la carriera a Modena, con cui ottiene un’altra promozione in Serie B nel 1974-1975 e disputa tre campionati cadetti, per un totale di 80 presenze.

Leave A Comment