puff.svg

Claudio Cesare Prandelli 

Claudio Cesare Prandelli  (Orzinuovi, 19 agosto 1957)  In carriera ha giocato con tre squadre: Cremonese, Atalanta e Juventus, squadra con cui ha vinto tre scudetti, una Coppa Italia, unaCoppa dei Campioni, una Coppa delle Coppe ed una Supercoppa UEFA. Cresce...

Claudio Cesare Prandelli 

(Orzinuovi, 19 agosto 1957) 

In carriera ha giocato con tre squadre: Cremonese, Atalanta e Juventus, squadra con cui ha vinto tre scudetti, una Coppa Italia, unaCoppa dei Campioni, una Coppa delle Coppe ed una Supercoppa UEFA.

Cresce nella Cremonese, in cui inizia a giocare da mediano e dal 1974 al 1978 partecipa a tre campionati in Serie C1, uno in Serie B.

Passato all’Atalanta, disputa in Serie A coi bergamaschi lastagione 1978-1979, in cui gioca 27 volte e realizza una rete.

Dal 1979 al 1985 gioca nella Juventus, con cui vince tre scudetti, una Coppa Italia, una Coppa dei Campioni, una Coppa delle Coppe ed una Supercoppa UEFA, senza giocare con continuità.

L’estate 1985 torna all’Atalanta, con cui chiude la carriera al termine della stagione 1989-1990, dopo aver preso parte a 16 gare.

Da allenatore ha ottenuto successi con la Fiorentina dallastagione 2005-2006 al 2010, anno cui è diventato commissario tecnico della Nazionale italiana, con la quale ha raggiunto il secondo posto al Campionato europeo di calcio 2012, terzo posto alla Confederations Cup 2013.[2]

Nel 2012 si è classificato al secondo posto come miglior commissario tecnico dell’anno IFFHS dietro Vicente del Bosque.

C’ero anch’io …
http://www.tepasport.it/
Made in Italy dal 1952

Leave A Comment